vai al contenuto. vai al menu principale.

Il comune di Carentino appartiene a: Regione Piemonte - Provincia di Alessandria

Collegamenti ai social networks

Seguici su

NUOVA CARTA D’IDENTITÀ ELETTRONICA (C.I.E.)

NUOVA CARTA D’IDENTITÀ ELETTRONICA (C.I.E.)

5 novembre 2018

Si informa la cittadinanza che a far data dal 12/11/2018 questo Comune è abilitato al rilascio della carta d’identità elettronica (in seguito C.I.E.).
Pertanto da tale data l’emissione di carta d’identità cartacea sarà riservata ai casi di reale e documentata urgenza per motivi di salute, viaggio, consultazioni elettorali e partecipazione a concorsi o gare.

RICHIESTA DELLA C.I.E.
Il documento può essere richiesto dalle persone residenti nel Comune di Carentino esclusivamente nei seguenti casi:
1) alla naturale scadenza della precedente carta d’identità a partire dal 180 giorno antecedente la scadenza del documento;
2) in caso di smarrimento o furto di carta d’identità in corso di validità. Per ottenere il duplicato è necessario presentarsi allo sportello muniti di denuncia di smarrimento presentata alle autorità di Pubblica Sicurezza e di altro documento in corso di validità (passaporto, patente ecc.)
3) In caso di deterioramento del precedente documento è necessario presentarsi allo sportello con la carta deteriorata:
NON deve essere richiesta per cambio di indirizzo o residenza e qualora il documento cartaceo sia ancora valido.
MINORENNI
Per il rilascio della C.I.E. valida per l’espatrio ai minori di 18 anni è necessario l’assenso di entrambi i genitori, che dovranno presentarsi muniti di documento di riconoscimento (nel caso che uno dei genitori non possa presentarsi all’Ufficio Anagrafe si può presentare un solo genitore con l’atto di assenso dell’altro). La presenza del minore è obbligatoria.

MODALITÀ DI RILASCIO DELLA C.I.E.
1) GIORNI E ORARI DI RILASCIO DELLA C.I.E.
LUNEDÌ e GIOVEDÌ DALLE ORE 17.00 ALLE ORE 20:00
2) PRENOTAZIONE
Vista la tempistica necessaria per la predisposizione della pratica connessa al rilascio della C.I.E. (30/40 minuti) è consigliabile una preventiva prenotazione al numero telefonico 0131/777104, il lunedì e il giovedì dalle 17,00 alle 20,00.
ADEMPIMENTI SUCCESSIVI ALLA PRENOTAZIONE
Una volta effettuata la prenotazione, l’interessato deve presentarsi allo sportello C.I.E. nell’ora e giorni stabiliti munito di:
• CODICE FISCALE
• PRECEDENTE CARTA D’IDENTITÀ (O DENUNCIA DI SMARRIMENTO)
• UNA FOTOGRAFIA, FORMATO TESSERA RECENTE (al massimo 6 mesi prima)
• RICEVUTA DEL PAGAMENTO DEI DIRITTI
L’Ufficiale d’Anagrafe:
1. Acquisisce la fotografia;
2. Acquisisce i dati biometrici (impronte digitali);
3. Acquisisce l’indicazione del luogo in cui la nuova CIE deve essere recapitata dopo l’emissione;
4. Controlla che non vi siano condizioni ostative al rilascio di un documento valido per l’espatrio;
5. Invia immediatamente via internet la richiesta di produzione della C.I.E. al ministero dell’Interno;
6. Rilascia al cittadino una ricevuta che comprende la prima parte di un codice PIN/PUK per usufruire dei servizi della P.A. e che serve da documento di riconoscimento valido solo per l’Italia in attesa del ricevimento della C.I.E.

CONSEGNA DELLA CARTA D’IDENTITÀ ELETTRONICA
La consegna della C.I.E. non è immediata.
Sarà l’Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato (IPZS) ENTRO SEI GIORNI LAVORATIVI dalla richiesta della C.I.E. inviata dall’Anagrafe, a consegnare all’indirizzo dichiarato dal cittadino, un plico contenente la nuova C.I.E. e la seconda parte del citato codice PIN/PUK.
N.B. Considerati i tempi di prenotazione e di consegna della nuova C.I.E. è necessario che i cittadini richiedano in anticipo l’emissione del nuovo documento dato che non sarà più possibile il rilascio “a vista” della carta d’identità.

COSTO DELLA CARTA D’IDENTITÀ ELETTRONICA
La nuova CIE ha un costo complessivo di EURO 22,21 così determinato:
- Euro 16,79 quale corrispettivo da riversare allo Stato per il ristoro delle spese di gestione sostenute, ivi comprese quelle relative alla consegna del documento all’indirizzo indicato dal cittadino al momento di richiesta di emissione della C.I.E.;
- Euro 5,16 quale diritto fisso per il rilascio della carta d’identità;
- Euro 0,26 per diritti di segreteria.
La somma di Euro 22,21 va pagata anteriormente all’appuntamento per la richiesta della C.I.E. mediante BONIFICO BANCARIO intestato a: Tesoreria Comunale del Comune di Carentino - causale: rilascio C.I.E. – IBAN: IT70G0569610400000003000X88. La ricevuta va portata con sé in occasione dell’appuntamento.

Allegati